Esterino Galimberti - Amici nella Cultura

Amici nella Cultura
Vai ai contenuti

Menu principale:

Esterino Galimberti

Arti figurative
.
"……..Posizione generale della sua pittura è la rappresentazione della sostanza, dell’elemento di richiamo in cui vive oggi il nostro mondo, in cui si attua la nostra realtà. La  figura diviene la prediletta, possibilmente femminile ma come rappresentazione di umanità, una umanità che si muove in un ambito freddo e compassato, una umanità in cui un velo di tristezza poggia su qualsiasi spinta dinamica.
La pittura di Esterino Galimberti tende ad un valore comunicativo eliminando compiacenze e contemplazioni, cosicchè anche lo spettatore è inglobato in un sistema di cui fa parte. A questi risultati concorre l’uso del colore: i piani sono ampi, levigati con rare interruzioni che sono solo simboliche senza perdere in armonia, il colore è l’elemento di prospettiva aerea,  è l’elemento di gioco del vicino e del lontano. ESTERINO con la sua pittura si fà così interprete della realtà.
Giorgio Falossi."

Esterino Galimberti è nato  nel 1948 ad Arluno (MI) dove vive e lavora in via R. Sanzio 10 - tel. 029015265 .
Opera da diversi anni nel campo artistico ed ha esposto in numerose rassegne d'arte in Italia e all'estero.
Della sua produzione artistica si sono interessati numerosi ed autorevoli critici d'arte tra cui ricordiamo i nomi di Falossi, Prada,  Vigna, Crapanzano e Torrisi.

Da parecchi anni partecipa alle attività degli “Amici nella Cultura”.    
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu